Al Pertini, incontro con Placido Amadio che presenta 'Il mio pensiero a colori'

Il mio pensiero a colori, di Placido Amadio, è una raccolta di poesie in cui l’autore apre il proprio cuore al lettore su tematiche quali l’amore, la donna, la politica, l’attaccamento alla sua Sicilia, fino agli eterni interrogativi esistenziali dell’uomo.

L'evento si terrà sabato 13 novembre presso l'Auditorium Falcone e Borsellino a partire dalle 17,30. In collaborazione con Carthago Edizioni.


Nato a Catania il 4 ottobre 1968, Placido Amadio fin da piccolo dimostra il proprio amore per la poesia, la musica e la medicina. Si diploma al Conservatorio di Catania e successivamente si laurea in Medicina e Chirurgia. È specializzato in Oncologia e svolge la professione di medico. Nel frattempo continua a scrivere poesie parlando e scrivendo della vita, difficile e

colorata.

Con questa pubblicazione edita da Carthago ha deciso di condividere con il pubblico i suoi “pensieri a colori”. Spesso i versi di Placido Amadio sono un dialogo con Dio, a cui chiede con tensione il perché del dolore umano, che incontra quotidianamente per la sua professione di medico oncologo; ma non ricevendo risposta, accetta di sottostare alle leggi dell’esistenza terrena con la serenità che può avere solo chi conosce in profondità la vita.


Ingresso dall’entrata principale del Pertini, in piazza Confalonieri.

Sarà necessario esibire il green pass.

È consigliata la prenotazione al n. 02 66 023 504 oppure on line a questo link


Placido Amadio
Placido Amadio autore di 'Il mio pensiero a colori'

9 visualizzazioni0 commenti