Domenica 4 luglio, sit-in davanti al Pertini contro la violenza e l'omofobia

Al fine di richiedere un intervento concreto da parte dell’amministrazione comunale perché si schieri contro la violenza omobitransfobica e per tutelare i propri concittadini Lgbt+ e le loro famiglie, siamo a fianco dell'Associazione GayMiN Out che organizzerà un sit-in davanti al Centro Culturale Il Pertini per questa domenica 4 luglio alle 20.30.

Quest'iniziativa è la risposta all'odiosa aggressione di matrice omofobica accaduta nel Parco di Villa Ghirlanda ai danni di una ragazza da parte del branco, che altro non sono se non omuncoli vigliacchi e ignoranti.


L'Associazione LeGhirlande non può che solidarizzare con la vittima e con i ragazzi e le ragazze di GayMiN Out, ribadendo che non si deve tollerare e minimizzare qualsiasi forma di violenza e di bullismo.

Occorre educare i giovani e le loro famiglie alla tolleranza, all'attenzione e al rispetto di tutti gli individui, indipendentemente dalla razza, dall'etnia, dalla religione, ma anche dal genere, dall’orientamento sessuale, dall’identità di genere o dalle disabilità.


https://www.gayminout.com/post/aggressione-omofoba-a-cinisello-balsamo



42 visualizzazioni0 commenti