Un teleriscaldamento più green ed economico per Cinisello Balsamo

ENGIE Italia, player dell’energia e dei servizi guidata dall’obiettivo di essere leader della transizione a zero emissioni di CO2, e Brianza Energia Ambiente SpA, primo operatore nella Provincia di Monza e Brianza per la produzione di energia attraverso la termovalorizzazione dei rifiuti, hanno siglato un importante accordo di collaborazione tecnica che interesserà il servizio di #teleriscaldamento in funzione a Cinisello Balsamo.



A partire dal 2021, il 30% dell’energia distribuita da ENGIE agli abitanti di Cinisello Balsamo sarà prodotta, in ottica di economia circolare, dal termovalorizzatore di Desio, consentendo un’ulteriore riduzione delle emissioni (CO2 e NOx) di circa il 30% rispetto ad oggi. Lo sviluppo del servizio prevede un investimento di 5 milioni di euro da parte delle due società e rappresenta un esempio di collaborazione virtuosa tra partner pubblico e privatoin funzione di una maggiore tutela ambientale e di un ulteriore risparmio per gli utenti.


I lavori per il raccordo tra le due reti inizieranno nel secondo semestre 2019, dureranno meno di un anno e comporteranno la realizzazione di un’interconnessione di circa 1 km dalla rete di BEA alla centrale ENGIE. A partire dalla stagione termica 2021-22 il surplus della produzione termica di BEA potrà essere ceduto alla rete di Cinisello Balsamo; in questo modo ENGIE limiterà ulteriormente l'impatto sull'ambiente portando un beneficio significativo alle persone.Nel contempo, ENGIE modernizzerà la centrale di Cinisello Balsamo potenziando il sistema di accumuli e creando una stazione di scambio capace di interconnettere le due reti coordinandone anche la produzione.


Ad oggi la rete di teleriscaldamento ENGIE di Cinisello Balsamo serve 18.000 abitanti (per circa 50 GWh all’anno) e garantisce alla città una riduzione di oltre il 25% delle emissioni di agenti inquinanti (CO2 e NOx) rispetto ai sistemi di riscaldamento tradizionali.

Per quanto riguarda le politiche ambientali sul territorio di Cinisello Balsamo, si aggiunge anche la recente sottoscrizione da parte del Comune della Carta metropolitana sull'elettromobilità, che punta a promuovere l'utilizzo di mezzi di trasporto alternativi ai motori a combustione, attraverso una serie di azioni che vanno dalla gratuità della sosta per i mezzi full-electric all'installazione di colonnine di ricarica in varie zone della città, all'introduzione di tecnologie intelligenti per la sosta e la mobilità.


ENGIE in Italia ha realizzato interventi di efficienza energetica in circa 10.000 edifici tra cui 3.500 scuole e 21 università. Opera in oltre 300 comuni e gestisce più di 450.000 punti luce, è terzo operatore nel teleriscaldamento e oggi in Italia gestisce 12 reti di teleriscaldamento di cui 5 in Lombardia. ENGIE offre a famiglie, condomini e PMI energia "100% verde".

Eventi, notizie, attività di Cinisello Balsamo
© Copyright 2018 - cinisellonline.it è un blogzine realizzato da Stefania Gaia Paltrinieri - Cinisello Balsamo - P.IVA 10174510965

Potrebbe interessarti anche: https://www.nordmilanonline.it