Viaggi in autunno 2019: Ola Loca consiglia Marsa Alam

L’autunno è la stagione ideale per visitare mete che in estate non sono particolarmente indicate, per esempio per il troppo caldo. Per questo Ola Loca Cinisello - Viaggi su Misura ti propone una meta che è estremamente consigliata per questo periodo dell’anno non solo per il clima favorevole, ma anche per i prezzi abbordabili: Marsa Alam.


Viaggi in autunno 2019: Ola Loca consiglia Marsa Alam

Da un suggestivo villaggio di pescatori in Egitto a rinomata località turistica, Marsa Alam oggi è una delle mete turistiche più conosciute, meta prediletta di sub ed amanti del mare limpido e della spiaggia candida e pulita. La località si trova nelle vicinanze del Tropico del Cancro, nel punto in cui il Mar Rosso ed il deserto del Sahara si incontrano. Situato sulla costa occidentale del Mar Rosso, in Egitto, questo villaggio sul mare dista circa 250 km dalla più famosa Hurghada.


Ma cosa bisogna aspettarsi da un viaggio a Marsa Alam in autunno?


Il clima è tropicale di tipo desertico/caldo, con temperature massime dai 22°C durante l’inverno fino ai 40°C di agosto. I giorni di pioggia sono praticamente inesistenti: durante tutto l'anno si registra una media di 9mm di pioggia, concentrati in autunno ed inverno.

Per questo i periodi migliori per andarvi sono la primavera (marzo e aprile) e l’autunno (ottobre e novembre), quando le temperature solo calde ma non in modo eccessivo.


Quali consigli per un viaggio a Marsa Alam in autunno?


Marsa Alam è una zona di mare e come tale dovrete visitarla. Optate dunque per vestiti freschi ma è consigliabile portare un golfino o una giacca per la sera perché l’escursione termica fa sì che le temperature si abbassino considerevolmente.


L’autunno è anche il periodo migliore per fare delle bellissime escursioni: si possono visitare siti archeologici egiziani, fare tour nel deserto, visitare i templi e le principali città dell'Egitto. Oltre agli aspetti culturali, non potranno mancare le spiagge bianche e il meraviglioso fondale marino ricco di una serie innumerevole di pesci per via della barriera corallina.


Le cose da vedere e da fare a Marsa Alam in autunno


A Marsa Alam puoi visitare siti archeologici egiziani, fare tour nel deserto, visitare i templi e le principali città dell'Egitto. Oltre agli aspetti culturali, non potranno mancare le spiagge bianche e il meraviglioso fondale marino ricco di una serie innumerevole di pesci per via della barriera corallina.

  1. Escursione a Luxor (una giornata): a 350 km da Marsa Alam, Luxor è una città ricca di storia, ideale per chi pensa che nella propria vacanza non possano mancare arte e cultura. Grazie a questo tour potrete conoscere l'affascinante mondo egiziano e visitarne i monumenti più belli.

  2. Escursione nel Deserto Orientale (mezza giornata): l'escursione nel deserto orientale è un must. A bordo dei quad il divertimento è assicurato: sarà possibile, infatti, superare le dune e osservare al tramonto le distese infinite di sabbia.

  3. Escursione ad Abu Dabab (5 ore): ideale per gli amanti del mare, questa spiaggia è una delle più amate dai turisti. La lunga spiaggia bianca e fine è il luogo più adatto per le famiglie con bambini, ma questo è anche il posto giusto per gli amanti dello snorkeling.

  4. Escursione ad Abu Simbel (1 giorno e mezzo): Si tratta di uno dei siti archeologici più importanti dell'Egitto che annovera tra le sue bellezze i due templi fatti erigere dal grande faraone Ramses II. Poiché il luogo si trova vicino al tropico del cancro, è consigliabile fare l'escursione alle prime ore dell'alba in modo tale da evitare le ore più calde della giornata.

  5. Escursione al Parco nazionale di Elba (una giornata): a 250 km da Marsa Alam il parco nazionale è un vero gioiello dell'intero Egitto, tra montagne, mangrovie e un vero e proprio trionfo di flora e di fauna. Vista la distanza con la città, questa escursione dura una giornata intera ed è adatta per tutti, sempre considerando la durata del viaggio. Bisogna munirsi di macchine fotografiche per portare a casa tanti ricordi.

  6. Escursione ad Abu Ghusun (mezza giornata): per godere della bellezza di questa spiaggia basterà mezza giornata: la barriera corallina e il fondale digradante rendono questo luogo davvero imperdibile.

  7. Escursione al porto romano di Myos Hormos (mezza giornata): ideale per gli amanti di storia e di arte, questa è l'antica porta dell'Impero Romano verso l'India, costruita nel III sec. a.C. ideale per gli amanti dell'archeologia.


Questo articolo è stato redatto con la consulenza di Barbara e Simona di Ola Loca Viaggi che sono specializzate proprio nei viaggi su misura. Cinisello Balsamo, Viale Rinascita 80 (Area Nord Milano).


Tags: quando andare a Marsa Alam, viaggi in autunno 2019, Ola Loca viaggi su misura, Ola Loca Cinisello Balsamo, viaggio su misura cinisello, viaggio su misura, proposte su misura, viaggi, viaggi e località, viaggio-avventura, Ola Loca Viaggi

Eventi, notizie, attività di Cinisello Balsamo
© Copyright 2018 - cinisellonline.it è un blogzine realizzato da Stefania Gaia Paltrinieri - Cinisello Balsamo - P.IVA 10174510965

Potrebbe interessarti anche: https://www.nordmilanonline.it